Bobo Vieri: il più tenero dei papà

Vieri
Vieri il più tenero dei papà

Lo scorso novembre, Bobo Vieri ex attaccante dell’Inter e la bellissima velina Costanza Caracciolo, hanno avuto una bambina, che hanno chiamato Stella. La coppia, postato la notizia su Instagram, dove, la neo mamma ha ringraziato il suo compagno per il supporto, la vicinanza e l’amore. La coppia vip infatti, ha atteso Stella con estrema ansia, poiché in precedenza, Costanza Caracciolo aveva perso un bambino a causa di un aborto spontaneo. Dunque, la piccola rappresentava per la coppia una sorta di miracolo.

Esattamente un anno prima, La coppia vip, fu costretta ad annunciare della perdita del loro bambino sui social: “Non è ancora arrivato il momento della felicità”. Effettivamente non era quello il momento, ma non è passato troppo tempo, prima che Bobo Vieri e Costanza Caracciolo potessero annunciare dell’arrivo della loro Stella. La notte in cui nacque, Vieri si scusò con un post ai sui fan per essersi assentato ad una serata alla quale era atteso: “Sto per diventare papà, e non esiste cosa più bella” recitava la sua frase di scuse. Nessuno aveva mai visto un Vieri cosi emozionato, cosi coinvolto, cosi premuroso. E’ un tenero papà, e lo dimostra continuamente, postando immagini di lui e Stella.

Il giornalista di “CHI?”, lo ha immortalato in una serie di scatti che lo ritraggono insieme a sua figlia, intento a coccolarla e a fare facce buffe. Si sbottona l’ex attaccante dell’Inter, considerato dai media lo scapolo d’oro. Ora è il più tenero dei papà vip, innamorato di sua figlia e di Costanza, che è diventata sua moglie lo scorso Marzo, in una cerimonia che la coppia ha voluto riservatissima. I due però, hanno annunciato che celebreranno nuovamente le loro nozze in Sicilia, con un matrimonio in grande in cui ci saranno moltissimi invitati e volti noti della tv e non solo. A seguito del matrimonio, Bobo Vieri, Costanza Caracciolo e la loro Stella si trasferiranno a Miami.

Nei commenti dell’articolo in cui si parla di Vieri nelle vesti di papà, si enfatizza proprio questo particolare aspetto, ovvero il cambiamento apportato dalla paternità all’ex calciatore, che era conosciuto proprio per il suo essere uno spirito libero, poco desideroso di una famiglia, proiettato nelle sue notti brave, sempre al centro dei riflettori.

Oggi, Vieri è un tenero papà, che fa le smorfie a sua figlia, e cerca di farla ridere con facce buffe, è presente e amorevole perché, come lui stesso ha dichiarato, la paternità è un’esperienza bellissima, cosi come avere una famiglia.