Corredino neonato: cosa devo acquistare?

Cosa devo acquistare per un buon corredino neonato? Quali sono le cose assolutamente indispensabili per il bambino? Una guida per le neo-mamme che di certo può essere molto utile anche per realizzare una lista dei regali utili da ricevere!

Partiamo dai pannolini, indispensabili per tutti i bambini. Dal momento in cui torna a casa fino a quando non inizia a utilizzare solo e soltanto il vasino, il pannolino è uno strumento necessario per la mamma. Fate una buona scorta in modo da non rimanere mai senza. All’inizio vi occorre la misura più piccola ma dovrete poi cambiarla man a mano che il bambino cresce, perciò non fate l’errore di comprare qualche centinaio di pacchi, altrimenti non ci fate più niente dopo!

Corredino neonato: qual è l’abbigliamento corretto?

Dovete acquistare un bel po’ di biancheria intima. Si quindi a body di cotone, magliette a manica corta e lunga, magliette di lana se è inverno. Ricordatevi però di evitare i bottoncini e i ricami perché rischiate le irritazioni cutanee. Ricordatevi di evitare che la lana sia a contatto diretto con la pelle perché può creare allergie.

Si ai calzini in cotone adatti in tutte le stagioni. Per l’inverno adottate anche le calzine di lana anallergica e le babbucce. Comprate in abbondanza i bavaglini, possibilmente bianchi. Potete lavarli molto più facilmente.

Anche per quanto riguarda l’abbigliamento acquistate un po’ alla volta ciò che serve a vostro figlio, optando comunque per alcune taglie in più in modo da riuscire a utilizzarli per un po’ più di tempo. Se comprate troppo, rischiate di non riuscire a utilizzare tutto.

Tutto ciò di cui avete bisogno per un buon corredino neonato

  • Lenzuoli per la carrozzina, evitate nastrini e ricami.
  • Lenzuoli per lettino e coprimateranno
  • Copertina piccola per avvolgerlo quando fa freddo
  • Accappatoio per avvolgerlo bene dopo il pagnetto
  • Tutta l’attrezzatura, vale a dire la carrozzina, il lettino, il passeggino e il seggiolino auto
  • Tutto il necessario per il bagnetto, vale a dire il bagnoschiuma, l’olio idratante, la spazzola per i capelli e la forbicina stondata per tagliarli le unghie
  • Fasciatoio, non è in realtà indispensabile perché potete cambiarlo anche sul letto. Valutate voi se lo volete o meno!
  • Ciucci e biberon, è vero che se la mamma allatta quest’ultimo non è indispensabile ma è sempre bene averlo pronto all’uso perché se una volta ad esempio avete un appuntamento potete conservare il vostro latte e farglielo dare al papà o chi altro si occupa di lui in vostra assenza.
  • Vaschetta per il bagnetto
  • Termometrino per misurare la febbre
  • Marsupio o fascia per portarlo fuori
  • Cuscino per l’allattamento

Chiaramente non dovete comprare tutto e subito, potete fare i vostri acquisti un po’ alla volta man a mano che ne avete bisogno.

Ma soprattutto, prima di iniziare ad acquistare ogni cosa, aspettate di vedere cosa vi regalano le altre persone.

Tantissime cose vi arriveranno! Il nostro consiglio è anche quello di accettare di buon grado l’usato. Amici e parenti che hanno figli un po’ più grandicelli saranno ben felici di passarvi le cose che ormai non usano più.