5 film sull’attesa che vi lasceranno di stucco

Film sulla gravidanza
Film belli sulla gravidanza

La gravidanza, è per una donna un periodo singolare: avvengono delle trasformazioni sia fisiche che emotive, che apportano dei cambiamenti. Le donne in dolce attesa, vivono attraverso uno stato emozionale costantemente amplificato: tutto diventa più sensibile, più emotivo. I film suggeriti per le donne in attesa, sono diversi: ecco i 5 film sull’attesa più amati dalle donne in gravidanza.

  1. Speriamo che sia femmina, Mario Monicelli: è un film del 1986, estremamente femminista. Il regista, ha messo in risalto la netta contrapposizione tra il mondo maschile e quello femminile. Le donne rappresentano un micro-cosmo schiacciato dalla virilità maschile, ma poi questa condizione si ribalterà. Il film di Monicelli, racconta proprio di donne alla ribalta, che riprendono in mano la loro vita. Gli uomini descritti come infantili e poco affidabili, verranno lasciati; la protagonista infatti, Franca, lascerà il suo fidanzato Mario: lei e le sue amiche, si ritroveranno insieme, a farsi forza, nella stessa condizione.
  • Per gioco e per amore: film sull’attesa del 1988, che racconta di Molly, una studentessa, all’ultimo anno di liceo, che rimane incinta del suo fidanzato. I genitori, contrastano la formazione di questa nuova famiglia, ma la protagonista del film, sceglie di andare contro-corrente e di tenere il bambino. Questo film, chiaramente fuori tempo per diversi aspetti, è comunque molto emozionante restando un classico intramontabile. Si affronta inoltre la tematica della difficoltà economica di un nuovo nucleo familiare, di giovani, che devono affrontare problemi più grandi della loro stessa età.
  • Precious, è un film sull’attesa del 2009. Più attuale, ma privo di romanticismo, al contrario, questo film è un pugno in pieno viso per la sua crudezza, per la sua trama, per la sofferenza che racconta. La storia è quella d un’adolescente, che vive in un quartiere malfamato, che subisce abusi da entrambi i genitori, mentali e fisici, fino a restare incinta del suo stesso padre. Questo film racconta del continuo desiderio di fuga verso la libertà, della riconquista della propria vita e della propria dignità.
  • Piuma, è un film del 2016, che racconta di due ragazzi d diciotto anni alle prese con la maturità e con tutti i progetti che si possono avere a quell’età. La protagonista rimane incinta, ma nulla sembra cambiare. Il film mostra la leggerezza con cui viene affrontata la gravidanza, e come dunque si inquadri in un contesto moderno, come il nostro.
  • Qui dove batte il cuore, è un film degli anni 2000, dove la protagonista (Natalie Portman) viene abbandonata durante la gravidanza dal suo fidanzato, durante un viaggio. La donna, reinventa la sua vita, e continua a vivere in quel supermercato dove era stata abbandonata. Un film struggente e romantico, di quelli da vedere in gravidanza!