Vacanze senza stress per le donne in gravidanza

Vacanze in gravidanza
Come scegliere le vacanze in gravidanza

Le vacanze, rappresentano una pausa dallo stress, dalla quotidianità, in particolare per le donne in gravidanza. Anche con il pancione, una vacanza è necessaria per godersi tranquillità e riposo, in vista del parto e di tutti i cambiamenti che l’arrivo di un neonato comporta. Andare in vacanza in dolce attesa, è una tendenza: prende il nome di baby moon, una seconda luna di miele, che la futura mamma può condividere con il papà del bambino, o con le sorelle, o le amiche. Ma quali sono le vacanze ideali per una donna in gravidanza?

In Italia, ci sono diversi luoghi estremamente rilassanti da visitare; molti di questi luoghi inoltre, hanno messo a disposizione diverse strutture adatte ad una baby moon, per rendere il soggiorno delle future mamme ancora più confortevole. Uno dei luoghi più incantevoli da visitare è il Parco Naturale dello Stelvio, un luogo magico, che incanta per la sua bellezza e per i suoi paesaggi.

In questo luogo straordinariamente rilassante, sorgono diverse strutture e complessi, perfettamente adatti ad una baby moon. Suddette strutture offrono dei pacchetti per le future mamme che includono corsi pre-parto, consulenze specializzate, pacchetto wellness per le donne in dolce attesa. Inoltre, in quelle zone, è possibile passeggiare nella natura, direttamente a contatto con le bellezze del paesaggio, per godere del silenzio e dell’aria fresca.

In Toscana, vi sono diversi luoghi adatti per una baby moon: per le donne in gravidanza, Orbetello, è il luogo ideale; vicino al mare, e immerso nel verde, la location bucolica ideale per rilassarsi. Corsi di yoga, passeggiate nel verde, escursioni guidate molto rilassanti, piscine e idromassaggi presenti nelle strutture. Se si desidera realmente ritrovare se stessi, e rilassare la mente ed il corpo, Orbetello, è uno dei luoghi maggiormente indicati per le donne in gravidanza.

In Toscana, anche le terme di Saturnia, sono particolarmente indicate per le donne in gravidanza: le meravigliose vasche di acqua termale, create in modo naturale dalla natura, sono ricche di calcio; ci si può immergere, rilassandosi in questo spettacolo naturale, o si può nuotare e passeggiare. Le terme di Saturnia sono molto gettonate anche da turisti stranieri, per cui sono spesso affollate; per le donne in gravidanza, è consigliabile scegliere un periodo in cui ci sia un afflusso minore di persone.

Anche i paesini che costeggiano i laghi sono molto gettonate dalle donne in gravidanza: il lago di Como per esempio, è uno dei più incantevoli d’Italia; nel periodo Primaverile, offre la possibilità di stare a contatto con la natura e di potersi rilassare o di fare escursioni in barca, attraversando il lago, o passeggiando a piedi nelle bellezze della natura.