Come mettersi in forma in allattamento, dopo le feste!

Dieta
Dieta in allattamento dopo le feste

Dopo le feste, l’organismo necessita di una rieducazione alimentare: per perdere peso in tempi brevi, è necessario coordinare una costante e intensa attività fisica che permetta alla muscolatura di riattivarsi mediante esercizi di tonificazione e rassodamento, ed inoltre è necessario eliminare alcuni cibi, inserendone degli altri. Ad una sana e corretta attività fisica e ad una dieta salutare, si sommano diverse abitudini, che favoriscono la perdita di peso, e il recupero della forma fisica, anche durante l’allattamento.

La prima regola, è quella della distribuzione del cibo: gli esperti di nutrizione, spiegano che tutto ciò che viene consumato a distanza di un’ora dal risveglio, viene trasformato in energia; questo meccanismo, rallenta costantemente, fino ad azzerarsi a sera. Per assimilare senza accumulare grassi in eccesso, è consigliabile abbondare a colazione. Più è varia e abbondante e ricca, più, l’organismo avrà energia. Il pranzo invece, dovrà essere più leggero e la cena, leggerissima.
Una colazione variegata e fresca, favorisce la conversione in energia: consigliate le omelettes, le uova, lo yogurt, la frutta, latte e cereali, fette biscottate con marmellate, torte leggere, caffè, thè, succhi puri. La colazione, corrisponde al momento in cui è possibile ricaricare l’organismo.

E’ necessario mangiare tre volte al giorno, e aggiungere ai tre pasti principali due spuntini a base di frutta di stagione; la frutta è ricca di vitamine ed acqua, e favorisce lo smaltimento dei grassi, oltre ad essere salutare.
E’ importante che si ceni presto: anche se si pratica un’attività fisica serale, è consigliabile che si ceni presto, cosi che l’organismo consumi tutto, senza fatica. Durante la notte, il corpo non è in grado di eliminare il surplus, e non attiva il processo di conversione, per cui, è preferibile mangiare abbastanza presto.

I carboidrati vanno consumati solo a pranzo, per circa tre volte a settimana in quantità minime. E’ bene abbondare con le verdure, che sono ricche di acqua, e che aiutano a colmare il senso di sazietà. Sia a pranzo che a cena, sia cotte che crude, sono le pietanze ideali per perdere peso, anche in allattamento. Essendo ricche di vitamine, Sali minerali ed acqua, sono praticamente il pasto ideale per ritrovare la forma fisica, anche in allattamento dopo le feste.

L’attività fisica, non deve essere particolarmente dilatata, ma costante e intensa. Gli esercizi di corsa, passeggiata, pilates, devono avere una durata minima, ma devono essere effettuati in modo costante. Come suggeriscono tutti gli esperti del settore, bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno di fondamentale importanza. Dopo circa due mesi, il corpo, avrà ritrovato la forma fisica ideale, anche se si è in allattamento.